Avete domande? Chiamaci: +385 21 394 449    e-mail: gajetatravel@gmail.com

Da vedere a Spalato ...

Palazzo di Diocleziano è uno dei monumenti meglio conservati di architettura romana nel mondo. Il palazzo dell'imperatore è stato costruito come una combinazione di lussuose ville - estate e un accampamento militare romano (castrum), diviso in quattro parti da due strade principali. La parte meridionale del palazzo era in una tale divisione come previsto dal l'imperatore, i suoi appartamenti e appropriato cerimoniale governative e religiose, mentre il nord è stato per la Guardia Imperiale - esercito, servi, lo stoccaggio e simili. Il palazzo è un edificio a pianta rettangolare (circa 215 x 180 metri) con quattro grandi torri agli angoli, porte su ognuno dei quattro lati e quattro torri minori sulle pareti. La parte inferiore delle pareti senza aperture, mentre il piano superiore portico monumentale, a sud, e corridoi con grandi finestre ad arco sugli altri tre lati. Nel corso dei secoli gli abitanti del palazzo, e più tardi i cittadini di Spalato adattato questo spazio per se stessi i fini indicati, così stanno costruendo nelle pareti interne ed esterne con torri hanno notevolmente cambiato l'aspetto originale, ma i contorni del palazzo imperiale sono ancora ben visibili.
Tra cattedrali europee a Spalato ha la sede del più antico edificio - il mausoleo dell'imperatore romano Diocleziano. In esso, la fine del secondo millennio, la storia della definizione del pagana eredità cristiana antica, medievale e moderna. Mausoleo dell'imperatore-persecutore dei cristiani diventa la metà del settimo secolo, la cattedrale, dove i migliori posti messi altari con le reliquie di San Doimo e Anastasio, martiri giustiziati nella vicina Solin.
Porta septemtrionalis è il loro nome romano. Attraverso di loro, l'imperatore stesso, è andato al palazzo il 1 ° giugno in 305. E 'stato costruito nella forma di un quadrato, con doppie porte, come difesa tattica militare (propugnaculum). La facciata è decorata con nicchie in cui figuravano sculture di quattro Tetrarca (Diocleziano, Massimiano, Gallerie e Costanzo Cloro). Questa porta, attraverso la quale una delle vie Peristilio, Cardo, strada ha portato direttamente a Salona come la capitale della provincia romana.
Porta orientalis è il loro nome romano. Attraverso di loro, la strada principale, decumano, il palazzo è entrato nel est-ovest, fino alla porta di ferro, e ora per il Mercato, la piazza centrale della città. Porta d'argento è stato modestamente arredata quello d'Oro e dal Medioevo fino al 1952 è stato chiuso, sarebbe quindi demolendo chiese barocche di Anime innocenti stato completamente ricostruito. Con la porta visibili i resti delle torri ottagonali, in modo da poter facilmente immaginare la bellezza dell'edificio.
Peristilio come la piazza centrale del palazzo, che si trova nella parte in cui è stato costruito molti templi, era destinato per l'imperatore Diocleziano, venerato come un figlio vivente di Giove. L'imeratore apparso sotto la parte arco centrale architrave della Protyron, gli si avvicinarono i soggetti, in ginocchio amava le falde del suo mantello scarlatto, o prima di cadere giù, tutto il corpo giaceva a terra. I pilastri di granito rosso di colore sottolinea la funzione cerimoniale.
Le cantine del palazzo di Diocleziano sono una delle dell'antico complesso meglio conservato del suo genere al mondo. Grazie a loro nel 1979. centro storico di Spalato è stato incluso nella World Heritage List dell'UNESCO. In epoca romana, la loro funzione era quella di alzare appartamento dell'Imperatore sopra gli altri al piano superiore, ma sono stati utilizzati anche come deposito per il Palazzo.
Esso consente una fedele ricostruzione di appartamenti imperiali, perché presenta una copia dei locali sopra.
Contattaci

Ulteriori vantaggi

Se prenotate 3 o più notti riceveranno uno sconto del 10% (codice promozionale SPLIT + 3) e Splitcard gratuito. Se hai una carta, lasciate noi a conducono voi attraverso le strade della città, musei, teatri, alberghi, ristoranti e negozi dove il Splitcard, se si paga in contanti, il soldi vale di più. La carta è valida per 72 ore.